Sistemi operativi. Concetti ed esempi

Radiospeed.it Sistemi operativi. Concetti ed esempi Image
DESCRIZIONE

Il manuale si conferma come uno dei più autorevoli e diffusi testi didattici sui sistemi operativi grazie al continuo aggiornamento svolto dagli autori, che anche in questa nuova edizione non si limitano a introdurre e approfondire le più rilevanti evoluzioni dello scenario tecnologico (per esempio, un intero capitolo dedicato alla virtualizzazione, oltre all’enfasi sui temi riguardanti i dispositivi mobili e i sistemi multicolore), ma hanno anche il coraggio di cambiare l’impostazione data ad argomenti più consolidati per perfezionarne la fruibilità didattica. L’altro grande merito del libro risiede nel particolare approccio alla materia, che enfatizza le attività pratiche, sia con i numerosi esercizi di programmazione sia con progetti complessi, permettendo allo studente di affrontare in maniera strutturata problemi di dimensioni più realistiche. Particolare attenzione, inoltre, viene prestata nel testo alla terminologia proposta, allineata a quella attualmente utilizzata nella pratica professionale dell’informatica.

INFORMAZIONE

AUTORE: Abraham Silberschatz,Peter Baer Galvin,Greg Gagne

DIMENSIONE: 3,25 MB

DATA: 2014

NOME DEL FILE: Sistemi operativi. Concetti ed esempi.pdf

Leggi il libro di Sistemi operativi. Concetti ed esempi direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Sistemi operativi. Concetti ed esempi in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su radiospeed.it.

Sistemi operativi - UNIMORE

Particolari riferimenti riguardano il sistema operativo Unix ed implementazioni Linux, conoscenza delle metodologie usate per risolvere le problematiche tipiche della gestione delle risorse. Ulteriore finalità del corso è quella di fornire abilità di base nell'uso di una piattaforma a livello utente ed amministratore, scripting Unix e programmazione di Sistema.

Sistemi Operativi I - unige.it

2 Sistemi operativi - Concetti ed esempi -Settima edizione 9.3 Silberschatz, Galvin e Gagne ©2006 Obiettivi n Descrizione dei vantaggi derivati dalla memoria virtuale. n Definizione dei concetti di paginazione su richiesta, algoritmi di sostituzione di pagina e allocazione di frame di pagina. n Analisi dei principi del modello dell 'insieme di lavoro (working-set).

LIBRI CORRELATI