Sulla stupidità

Radiospeed.it Sulla stupidità Image
DESCRIZIONE

"Signore e Signori! Chi oggi abbia l'audacia di parlare della stupidità corre gravi rischi. Il farlo può essere infatti interpretato come arroganza, o persino come tentativo di turbare il progresso della nostra epoca. Per quel che mi riguarda, diversi anni or sono ho scritto: 'Se la stupidità non somigliasse tanto al progresso, al talento, alla speranza e al miglioramento, nessuno vorrebbe essere stupido'. Questo accadeva nel 1931, e nessuno oserà porre in dubbio che anche successivamente il mondo abbia conosciuto progressi e miglioramenti! In tal modo si rende sempre più indifferibile una risposta alla domanda: che cos'è realmente la stupidità? E neppure vorrei sottacere che nella mia qualità di poeta conosco la stupidità da gran tempo, potrei persino dire che più d'una volta ho intrattenuto con lei rapporti camerateschi!". Con uno scritto di Giancarlo Mazzacurati.

INFORMAZIONE

AUTORE: Robert Musil

DIMENSIONE: 3,20 MB

DATA: 2013

NOME DEL FILE: Sulla stupidità.pdf

Siamo lieti di presentare il libro di Sulla stupidità, scritto da Robert Musil. Scaricate il libro di Sulla stupidità in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su radiospeed.it.

Sulla stupidità umana - Il Seme Bianco

Sulla felicità, Sui bambini, Sulla vita „Per il bene la stupidità è un nemico più pericoloso della malvagità. Contro il male è possibile protestare, ci si può compromettere, in caso di necessità è possibile opporsi con la forza; il male porta sempre con sé il germe dell'autodissoluzione, perché dietro di sé nell'uomo lascia almeno un senso di malessere.

Allegro ma non troppo (Cipolla) - Wikipedia

La stupidità è molto potente e si potrebbe associare ad uno stato di apatia letargica, a differenza dell'intelligenza che implica la volontà di migliorare continuamente se stessi. Non è facile circoscrivere un concetto che investe la sfera soggettiva di ognuno di noi. La stupidità, oltre ad essere soggettiva, è intuibile.

LIBRI CORRELATI