Che buio non riesco a vedere. Ediz. illustrata

Radiospeed.it Che buio non riesco a vedere. Ediz. illustrata Image
DESCRIZIONE

La collana sui cinque sensi, rivolta ai bambini dai quattro ai sette anni e ai loro genitori, ricca di belle immagini evocative, invita a soffermarsi sull'importanza dei mezzi di comunicazione del nostro corpo e della necessità di rispondere in maniera semplice ma rigorosa alle domande dei nostri piccoli esploratori del mondo. Io non ho paura del buio. Il buio nasconde le cose che esistono anche di giorno. A volte si tratta di esseri viventi che magari hanno timore della luce ed escono solo di notte. Oppure sono cose o animali che diventano più interessanti e meravigliosi quando manca la luce. Sembra strano, ma solamente il buio ci permette di "vederli". Età di lettura: da 4 anni.

INFORMAZIONE

AUTORE: Dino Ticli,Daniela Giarratana

DIMENSIONE: 10,23 MB

DATA: 2015

NOME DEL FILE: Che buio non riesco a vedere. Ediz. illustrata.pdf

Che buio non riesco a vedere. Ediz. illustrata PDF. Che buio non riesco a vedere. Ediz. illustrata ePUB. Che buio non riesco a vedere. Ediz. illustrata MOBI. Il libro è stato scritto il 2015. Cerca un libro di Che buio non riesco a vedere. Ediz. illustrata su radiospeed.it.

Le galline non riescono vedere nel buio. Ediz. illustrata ...

"Dai prestameli solo per un pochino , voglio vedere come ci si vede!" disse Margherita. A quel punto la bambina glieli porse e Margherita se li infilò. In quello stesso istante Lola iniziò a sentirsi strana: tutto ciò che la circondava era diventato appannato, i colori erano sbiaditi e, nonostante fosse tanto vicino a lei, non riusciva a vedere bene neanche Margherita.

E se non ci riesco? Tea PDF Gratis | Come scaricare libri ...

La via ora e' completamente buia ed io nascosto sul mio balcone riesco a vedere ogni angolo della casa di Enrico. Il suo amico si siede sul balcone e sta bevendo, mentre il mio vicino continua la sua annaffiatura, ma ora forse perche' il rumore dell'acqua lo stimola, Enrico si guarda un po' attorno, e' buio non vede nessuno, e cosi' si tira fuori l'uccello per una lunga e abbondante pisciata.

LIBRI CORRELATI