La regina Cristina di Svezia a Torino nel 1656

Radiospeed.it La regina Cristina di Svezia a Torino nel 1656 Image
DESCRIZIONE

Sfortunatamente, oggi, lunedì, 01 marzo 2021, la descrizione del libro La regina Cristina di Svezia a Torino nel 1656 non è disponibile su radiospeed.it. Ci scusiamo.

INFORMAZIONE

AUTORE: Valeriano Castiglione

DIMENSIONE: 7,18 MB

DATA: 2010

NOME DEL FILE: La regina Cristina di Svezia a Torino nel 1656.pdf

Siamo lieti di presentare il libro di La regina Cristina di Svezia a Torino nel 1656, scritto da Valeriano Castiglione. Scaricate il libro di La regina Cristina di Svezia a Torino nel 1656 in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su radiospeed.it.

La Regina Cristina di Svezia a Torino nel 1656

Cristina. Regina di Svezia ( 1626 - 1689) La regina Cristina di Svezia visse in esilio a Roma dal 1654 fino alla morte, sopraggiunta nel 1689. L'illuminata sovrana accoglieva regolarmente nel suo palazzo le migliori menti e i migliori artisti dell'epoca, organizzando delle riunioni settimanali davanti agli influenti cardinali Benedetto Pamphilj e Pietro Ottoboni; tra i musicisti si ricordano ...

La regina Cristina di Svezia a Torino nel 1656 - Valeriano ...

Ma andiamo con ordine. Cristina è stata protagonista di una delle più inconsuete vicende della storia europea. Figlia del protestante re Gustavo Adolfo II di Svezia regna sulla fredda e lontana Svezia fino al 1654. Quando, improvvisamente, la sua inaspettata conversione al cattolicesimo, l'abdicazione al trono e il trasferimento a Roma sconvolgono il corso della storia.

LIBRI CORRELATI