Il 9 maggio. Cosa sarebbe successo se Hitler fosse morto a Firenze nel 1938?

Radiospeed.it Il 9 maggio. Cosa sarebbe successo se Hitler fosse morto a Firenze nel 1938? Image
DESCRIZIONE

19 settembre 1969, anno XLVII dell'Era Fascista: muore a 86 anni, dopo lunga malattia, il Presidente della Repubblica Italiana e Presidente Emerito del Partito Nazionale Fascista Benito Mussolini. Benché attesa, la notizia colpisce il mondo civile, commosso per la dipartita dell'uomo che ha guidato per quasi mezzo secolo l'Italia facendone una potenza mondiale temuta e rispettata. Cosa è successo? Semplicemente, 31 anni prima, nel giorno della visita congiunta di Mussolini e Hitler a Firenze, la Storia ha avuto uno dei suoi turning points distaccandosi dal corso che conosciamo. Alcuni antifascisti insospettabili, che temono il fatale avvicinamento tra Mussolini e Hitler, organizzano un complotto che cambierà le sorti del Paese.

INFORMAZIONE

AUTORE: Pierfrancesco Prosperi

DIMENSIONE: 2,32 MB

DATA: 2019

NOME DEL FILE: Il 9 maggio. Cosa sarebbe successo se Hitler fosse morto a Firenze nel 1938?.pdf

Il 9 maggio. Cosa sarebbe successo se Hitler fosse morto a Firenze nel 1938? PDF. Il 9 maggio. Cosa sarebbe successo se Hitler fosse morto a Firenze nel 1938? ePUB. Il 9 maggio. Cosa sarebbe successo se Hitler fosse morto a Firenze nel 1938? MOBI. Il libro è stato scritto il 2019. Cerca un libro di Il 9 maggio. Cosa sarebbe successo se Hitler fosse morto a Firenze nel 1938? su radiospeed.it.

Cosa sarebbe successo se Mussolini non si fosse alleato ...

Helene Bertha Amalie Riefenstahl, detta Leni, (Berlino, 22 agosto 1902 - Pöcking, 8 settembre 2003) è stata una regista, attrice e fotografa tedesca.Fu celebre soprattutto come autrice di film e documentari che esaltavano il regime nazista e che le assicurarono una posizione di primo piano nella cinematografia tedesca del suo tempo. In seguito si propose come autrice di opere sulle culture ...

Se Hitler e Mussolini avessero vinto la guerra cosa ...

Gli ultimi misteriosi momenti di Hitler 30 aprile 1945, nel suo bunker a Berlino Adolf Hitler si suicida. Quello che sappiamo è ciò che hanno detto i servizi segreti dell'Urss (che liberò Berlino).

LIBRI CORRELATI