Una filosofia debole. Saggi in onore di Gianni Vattimo

Radiospeed.it Una filosofia debole. Saggi in onore di Gianni Vattimo Image
DESCRIZIONE

Gianni Vattimo è uno dei filosofi più importanti sulla scena internazionale. Le sue opere sono tradotte in tutto il mondo. Per celebrare il suo percorso filosofico, pensatori come Umberto Eco, Richard Rorty, Charles Taylor e molti altri hanno voluto dibattere i temi da lui affrontati. Muovendo dal decostruzionismo di Derrida e dall'ermeneutica di Ricoeur e sulla base della sua esperienza di uomo politico, Vattimo si è interrogato sulla possibilità di parlare ancora di imperativi morali, di diritti individuali e di libertà politica, e ha proposto la filosofia di un pensiero debole che mostra come i valori morali possono esistere senza essere garantiti da un'autorità esterna. La sua interpretazione secolarizzante scandisce elementi antimetafisici e pone la filosofia in relazione con la cultura postmoderna.

INFORMAZIONE

AUTORE: Richiesta inoltrata al Negozio

DIMENSIONE: 7,31 MB

DATA: 2012

NOME DEL FILE: Una filosofia debole. Saggi in onore di Gianni Vattimo.pdf

Siamo lieti di presentare il libro di Una filosofia debole. Saggi in onore di Gianni Vattimo, scritto da Richiesta inoltrata al Negozio. Scaricate il libro di Una filosofia debole. Saggi in onore di Gianni Vattimo in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su radiospeed.it.

PDF: Della realtà

80 Commissari Nella Polizia Di Stato. Manuale Per La Preparazione Alla Prova Preselettiva. Quiz Per La Simulazione Della Prova D Esame PDF complete

Amazon.it: Una filosofia debole. Saggi in onore di Gianni ...

Garzanti ha da poco pubblicato una raccolta di saggi a cura di Santiago Zabala, Una filosofia debole, Saggi in onore di Gianni Vattimo, in cui pensatori come Umberto Eco, Richard Rorty, Charles Taylor e molti altri hanno voluto dibattere i temi affrontati dal filosofo torinese. Riportiamo qui l'introduzione di Lucio Saviani, che ha curato la traduzione dall'inglese dell'opera, così come ...

LIBRI CORRELATI