Un regno che è stato grande. La storia negata dei Borboni di Napoli e Sicilia

Radiospeed.it Un regno che è stato grande. La storia negata dei Borboni di Napoli e Sicilia Image
DESCRIZIONE

L'inaugurazione della pionieristica Napoli-Portici, la prima linea ferroviaria italiana; la costruzione a Caserta della "Versailles italiana" e a Napoli del teatro San Carlo, tempio della musica di Rossini; l'istituzione della prima cattedra universitaria di economia e commercio; le opere di pensatori illuministi come Antonio Genovesi e Gaetano Filangieri; la meraviglia delle nuove scoperte negli scavi di Ercolano e Pompei. Sono solo alcuni aspetti del fervore economico e culturale che anima il Sud mentre al potere s'alternano cinque generazioni di Borboni, re di Napoli e di Sicilia. Sovrani cancellati dalla memoria insieme a un regno che è stato grande e subito dimenticato: una "storia negata" dal Risorgimento, la cui storiografia ufficiale ha descritto il Mezzogiorno prima dell'unità come il regno dell'ignoranza, della paralisi economica, del parassitismo. Ma è stato davvero così? O non si tratta invece di un'immagine mistificata, costruita per celebrare la nascente epopea unitaria? Attraverso una ricostruzione puntuale e a tratti sorprendente, Gianni Oliva risponde a queste domande ripercorrendo un'esperienza politica che inizia nel 1734, quando Carlo di Borbone diviene re di Napoli e di Sicilia, e prosegue sino al 1861, quando l'ultimo re Francesco II, ormai sconfitto da Garibaldi, è costretto ad abbandonare Gaeta sotto le bombe piemontesi.

INFORMAZIONE

AUTORE: Gianni Oliva

DIMENSIONE: 6,65 MB

DATA: 2013

NOME DEL FILE: Un regno che è stato grande. La storia negata dei Borboni di Napoli e Sicilia.pdf

Siamo lieti di presentare il libro di Un regno che è stato grande. La storia negata dei Borboni di Napoli e Sicilia, scritto da Gianni Oliva. Scaricate il libro di Un regno che è stato grande. La storia negata dei Borboni di Napoli e Sicilia in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su radiospeed.it.

Un regno che è stato grande. La storia negata dei Borboni ...

Un regno che è stato grande. La storia negata dei Borboni di Napoli e Sicilia, Libro di Gianni Oliva. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Mondadori, collana Le scie. Nuova serie, rilegato, data pubblicazione febbraio 2012, 9788804615927.

Un regno che è stato grande - Gianni Oliva - Anobii

N. 76 - Aprile 2014 (CVII). UN REGNO CHE È STATO GRANDE RECENSIONE di Massimo Manzo. Edito nel 2012 da Mondadori, "Un regno che è stato grande" di Gianni Oliva ripercorre in modo agile e appassionante le vicende del regno borbonico di Napoli e Sicilia, svelando un pezzo di storia relegato ai margini della storiografia ufficiale.

LIBRI CORRELATI