D'Annunzio e l'occulto

Radiospeed.it D'Annunzio e l'occulto Image
DESCRIZIONE

L'autore, che si è basato per la stesura del suo saggio sul materiale conservato presso il Vittoriale, analizza come l'occulto sia presente nell'opera del poeta, nella sua vita, nelle sue abitudini dall'infanzia alla vecchiaia, come superstizione, religiosità, spiritismo, conoscenza e frequentazione di maghi, cartomanti, veggenti e altro.

INFORMAZIONE

AUTORE: Attilio Mazza

DIMENSIONE: 1,27 MB

DATA: 1995

NOME DEL FILE: D'Annunzio e l'occulto.pdf

Leggi il libro di D'Annunzio e l'occulto direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di D'Annunzio e l'occulto in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su radiospeed.it.

D'Annunzio e l'occulto (Book, 1995) [WorldCat.org]

Taluni aspetti del mistero, inoltre - ad esempio la fede nei simboli - furono a lui particolarmente cari, come appare evidente nella sua casa di Gardone Riviera, che ancora oggi rivela il senso arcano che vi impresse, da "arredatore mistico". Tratto da: "D'Annunzio e l'Occulto, di Attilio Mazza, Edizioni Mediterranee, 1995.

Che relazione c'era tra D'annunzio e l'esoterismo? | Yahoo ...

L'autore, che si è basato per la stesura del suo saggio sul materiale conservato presso il Vittoriale, analizza come l'occulto sia presente nell'opera del poeta, nella sua vita, nelle sue abitudini dall'infanzia alla vecchiaia, come superstizione, religiosità, spiritismo, conoscenza e frequentazione di maghi, cartomanti, veggenti e altro.

LIBRI CORRELATI