Smart mobs. Tecnologie senza fili, la rivoluzione sociale prossima ventura

Radiospeed.it Smart mobs. Tecnologie senza fili, la rivoluzione sociale prossima ventura Image
DESCRIZIONE

Da sempre la tecnologia ha distrutto vecchie alleanze per crearne delle nuove. Così è stato anche per l'accoppiamento tra informatica e telematica. È già in corso la rivoluzione sociale che questo accoppiamento ha prodotto e che forse costituirà l'evento più rilevante del nuovo millennio. Rheingold non solo ricostruisce questo nuovo rinascimento delle tecniche di comunicazione ma individua i rischi di "anime colonizzate" dall'invadenza dei nuovi media. In gioco è la possibilità di andare oltre la "folla solitaria" per avere nuove moltitudini a un tempo accorte, agili, connesse, le "smart mobs" cui allude il titolo, capaci di andare oltre massificazione e isolamento per una maggiore cooperazione tra esseri umani.

INFORMAZIONE

AUTORE: Howard Rheingold

DIMENSIONE: 9,28 MB

DATA: 2003

NOME DEL FILE: Smart mobs. Tecnologie senza fili, la rivoluzione sociale prossima ventura.pdf

Smart mobs. Tecnologie senza fili, la rivoluzione sociale prossima ventura PDF. Smart mobs. Tecnologie senza fili, la rivoluzione sociale prossima ventura ePUB. Smart mobs. Tecnologie senza fili, la rivoluzione sociale prossima ventura MOBI. Il libro è stato scritto il 2003. Cerca un libro di Smart mobs. Tecnologie senza fili, la rivoluzione sociale prossima ventura su radiospeed.it.

Perché la rete ci rende intelligenti - Howard Rheingold ...

Le Smart Mobs non sono altro che gruppi di persone, nell'ordine di qualche decina fino a qualche milione, che sfruttano con modalità inedite non tanto gli apparecchi e i software delle tecnologie della comunicazione, quanto il loro uso sociale. Le Smart Mobs sono ovunque e sono potenzialmente capaci di tutto: improvvisare una danza nelle ...

"Perché la Rete ci rende intelligenti". Rheingold spiega ...

"Tecnologie senza fili, la rivoluzione sociale prossima ventura". Smart Mobs può avere almeno due diversi significati. Il primo è l'abbreviazione di smart mobiles, cioè "telefoni cellulari intelligenti" e, in generale, ogni terminale mobile capace di operare sulla base di un software e di connettersi alla Rete.

LIBRI CORRELATI