L' olimpiade dimezzata. Storia e politica del boicottaggio nello sport

Radiospeed.it L' olimpiade dimezzata. Storia e politica del boicottaggio nello sport Image
DESCRIZIONE

Di boicottaggi compiuti o solo minacciati, come nel caso di Berlino 1936, l'Olimpiade che più è assurta a cattiva coscienza dell'Occidente liberale, è pertanto lastricata la vicenda sportiva contemporanea. Da Pierre De Coubertin a Jacques Rogge. Durissimo, in particolare, il ciclo 1976-1984: con tre consecutive e imponenti defezioni che, per ragioni razziali e politiche, colpirono al cuore le Olimpiadi di Montreal, Mosca, Los Angeles. Lo sport, parafrasando Von Klausewitz, ha quindi spesso costituito una "prosecuzione della politica con altri mezzi" E sport e politica, sport e ideologia, costituiscono storicamente, davvero, endiadi inscindibili.

INFORMAZIONE

AUTORE: Sergio Giuntini

DIMENSIONE: 3,86 MB

DATA: 2009

NOME DEL FILE: L' olimpiade dimezzata. Storia e politica del boicottaggio nello sport.pdf

Siamo lieti di presentare il libro di L' olimpiade dimezzata. Storia e politica del boicottaggio nello sport, scritto da Sergio Giuntini. Scaricate il libro di L' olimpiade dimezzata. Storia e politica del boicottaggio nello sport in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su radiospeed.it.

"Sport e Resistenza" di Sergio Giuntini @ScaldasoleBooks ...

Con il termine boicottaggio sportivo del Sudafrica si fa riferimento ad una serie di iniziative portate avanti nella seconda metà del novecento dalle varie federazioni sportive internazionali per protestare contro il regime di apartheid esistito in Sudafrica fino al 1993.

L'olimpiade dimezzata. Storia e politica del boicottaggio ...

L'olimpiade dimezzata. Storia e politica del boicottaggio nello sport è un libro di Giuntini Sergio pubblicato da Sedizioni nella collana Sport, con argomento Sport-Storia - ISBN: 9788889484487

LIBRI CORRELATI