Tomba di famiglia

Radiospeed.it Tomba di famiglia Image
DESCRIZIONE

La bibliotecaria Désirée e l' allevatore Benny sono innamorati ma non riescono a stare insieme perché troppo diversi nei gusti e nelle idee. Quando però il desiderio di maternità si fa pressante, lei sa che l'unico padre possibile del suo bambino non potrà che essere lui. Così si accordano nel provare ad avere un figlio, con la promessa di non rivedersi mai più se il tentativo non avrà buon esito. Ma quando il test di gravidanza si rivela negativo, la delusione è talmente grande che non possono fare a meno di ritentare, a prezzo di bugie e sotterfugi nei confronti di Anita, la cugina con cui Benny vive ormai da quasi un anno. Il secondo tentativo va in porto e, dopo qualche esitazione, Desirée vende il suo appartamento in città e va a vivere con Benny, facendo avanti e indietro dal lavoro. Tuttavia, con la nascita del bambino e la necessità di un aiuto in azienda, Desirée mette da parte i libri e s'impegna a diventare la perfetta moglie di un allevatore. Nonostante le buone intenzioni, però, seguire la fattoria, lavorare in biblioteca ed essere una buona madre non è affatto semplice e la vita diventa presto una lunga e sfiancante corsa a ostacoli che mette a dura prova la tenuta della giovane coppia. Riusciranno ancora una volta i sentimenti a sopravvivere alle fatiche della quotidianità oppure il matrimonio è davvero la tomba (di famiglia) dell'amore?

INFORMAZIONE

AUTORE: Katarina Mazetti

DIMENSIONE: 2,37 MB

DATA: 2011

NOME DEL FILE: Tomba di famiglia.pdf

Leggi il libro di Tomba di famiglia direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Tomba di famiglia in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su radiospeed.it.

Tumulazione in tomba di famiglia - Comune di Milano

Tomba di famiglia è un libro di Katarina Mazetti pubblicato da Elliot nella collana Scatti: acquista su IBS a 8.00€!

tomba di famiglia - Traduzione in inglese - esempi ...

Poiché, da quanto leggo, la cappella gentilizia figura come proprietà della famiglia da oltre 110 anni, data dunque in concessione precedentemente all'entrata in vigore del Regolamento di polizia mortuaria, si è concretizzato un caso di concessione cimiteriale perpetua.

LIBRI CORRELATI