Critica della mente innocua. Gruppo e legame sociale in Bion

Radiospeed.it Critica della mente innocua. Gruppo e legame sociale in Bion Image
DESCRIZIONE

Il lavoro di Bion sui gruppi consente di guardare da una prospettiva diversa aspetti della società, della politica e della storia che erano pur stati intuiti da grandi filosofi e pensatori otto-novecenteschi: si pensi all'ideologia come falsa coscienza in Marx, alla funzione della morale in Nietzsche o a tutto ciò di cui Wittgenstein dice che si deve tacere. L'indagine di Bion, partita con l'esperienza di lavoro terapeutico compiuta con i militari colpiti da shock durante la seconda guerra mondiale, approfondisce il ruolo svolto dal gruppo nella vita individuale di ognuno. L'individuo necessita del gruppo in quanto questo costituisce un rifugio psichico contro le angosce primarie. Attraverso la creazione di una propria mentalità, il gruppo si pone in relazione con la società attraverso modalità varie che convergono sempre nella difesa della propria identità.

INFORMAZIONE

AUTORE: Adriano Voltolin

DIMENSIONE: 3,18 MB

DATA: 2017

NOME DEL FILE: Critica della mente innocua. Gruppo e legame sociale in Bion.pdf

Leggi il libro di Critica della mente innocua. Gruppo e legame sociale in Bion direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Critica della mente innocua. Gruppo e legame sociale in Bion in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su radiospeed.it.

Critica della mente innocua. Gruppo e legame sociale in ...

Recensione di "Critica della mente innocua: gruppo e legame sociale in Bion" di A. Voltolin (Quaderni di Teoria Critica della Società, Vol.3, Mimesis, Milano 2017) 1. La psicologia individuale e la psicologia collettiva «La sociologia, che tratta del comportamento umano nella società, non può essere altro che psicologia applicata.

Bion e la Teoria dei gruppi - Nuova Didattica

L'indagine di Bion, partita con l'esperienza di lavoro terapeutico compiuta con i militari colpiti da shock durante la seconda guerra mondiale, approfondisce il ruolo svolto dal gruppo nella vita individuale di ognuno. L'individuo necessita del gruppo in quanto questo costituisce un rifugio psichico contro le angosce primarie.

LIBRI CORRELATI