Einstein secondo me

Radiospeed.it Einstein secondo me Image
DESCRIZIONE

Tutti conosciamo Einstein, o almeno pensiamo di conoscerlo: il genio incompreso nascosto nell'oscuro ufficio brevetti di Berna, il bizzarro vecchietto che scorrazza in bicicletta per i viali di Princeton, con i capelli bianchi scarmigliati, il pacifista irriverente che non esita a tirar fuori la lingua davanti ai fotografi. Ma che cosa c'era davvero dietro la superficie di quest'immagine ormai immutabile, cosa nascondeva quel volto immortalato in migliaia di gadget, poster, magliette, tazze, magneti per il frigo, pupazzi? Chi era davvero Einstein e soprattutto che cos'è stato per quelli che l'hanno conosciuto? Ventiquattro scienziati ci raccontano in questo libro che cos'ha rappresentato Einstein per loro e come ne sono stati influenzati, nella vita professionale e personale. Arriviamo così a conoscere l'Einstein più privato, libero dall'aura del saggio che circonda solitamente la sua figura. Materiali inediti e memorie autobiografiche si fondono in un caleidoscopio commovente, nell'affettuoso ricordo di un uomo, rimpianto come amico più che come padre della teoria della relatività. Einstein secondo me è una testimonianza unica del potere che può avere un lascito intellettuale ed è una lettura entusiasmante, alla portata di tutti.

INFORMAZIONE

AUTORE: Richiesta inoltrata al Negozio

DIMENSIONE: 3,22 MB

DATA: 2010

NOME DEL FILE: Einstein secondo me.pdf

Einstein secondo me PDF. Einstein secondo me ePUB. Einstein secondo me MOBI. Il libro è stato scritto il 2010. Cerca un libro di Einstein secondo me su radiospeed.it.

Albert Einstein - Wikipedia

Albert Einstein nacque a Ulma il 14 marzo del 1879 da una benestante famiglia ebraica, figlio di Hermann Einstein, proprietario di una piccola azienda che produceva macchinari elettrici, e di Pauline Koch.Frequentò una scuola elementare cattolica e, su insistenza della madre, gli furono impartite lezioni di violino. All'età di cinque anni il padre gli mostrò una bussola tascabile ed ...

Einstein secondo me e i miei amici. Sonda editore | EducaMente

Ciao amici, sono Luca! Se vi dico Albert Einstein, cosa pensate? E=mc2, giacca di tweed, baffoni e lingua di fuori? Certo, ma non vi viene in mente nient'altro? Stiamo parlando di un genio, che ha rivoluzionato la scienza e ha spalancato le porte dell'universo! Sapevate anche che si faceva già un sacco di domande a 5 anni? Non ha mai avuto paura di dire quello che pensava? Era acclamato come ...

LIBRI CORRELATI