L' invenzione

Radiospeed.it L' invenzione Image
DESCRIZIONE

Vincitore premio Bagutta 1970Sullo sfondo di una bellissima Milano, in una periferia borghese tra le due guerre attraversata da filari di tigli, si svolge la storia narrata in questo libro. Storia di una amicizia tra due ragazzi ebrei, uno dei quali malato. Su tutto aleggia la guerra imminente, la fine di un'epoca. Cronaca di una frequentazione nata per caso e quasi controvoglia, più per compiacere le famiglie amiche che per scelta. Leonardo, orfano, viene dalla provincia, ha un cuore malconcio ed è accudito dalle affettuose zie Delfina e Imelde in una casa che sembra venir fuori dalle pagine di Gozzano, con le buone cose di pessimo gusto e le fotografie degli antenati. E diffidente e scontroso e la sua esistenza gliene dà qualche ragione; l'altro (l'autore), mediocre a scuola, vorrebbe piacergli e ha un puerile desiderio di sbalordirlo. Tra i due finisce per nascere una consuetudine fatta di passeggiate, cinema, parole. Così per essere accettato da Leonardo, l'altro finisce per inventare una ragazza. Comincia con l'accennarne, ne definisce i particolari, fino a costruirne una storia d'amore. Una ragazza che nel suo racconto diventa la più desiderabile che si possa immaginare, a cominciare dal nome, Belle. Lentamente Belle prende corpo, come un ritratto dipinto a quattro mani "io ci mettevo i colori, le pennellate, lavoravo di fantasia, Leonardo con la sua critica pesante mi obbligava ai tocchi precisi". Così, complice l'invenzione, Leonardo diventa qualcosa nella vita dell'amico, "ma come in un'altra stanza, segreta". E sarà proprio Leonardo che lo avvierà alla maturità, abbandonata la sua vanità di ragazzo - fatta di sogni - "che voleva solo essere amato".

INFORMAZIONE

AUTORE: none

DIMENSIONE: 6,42 MB

DATA: 2017

NOME DEL FILE: L' invenzione.pdf

Siamo lieti di presentare il libro di L' invenzione, scritto da none. Scaricate il libro di L' invenzione in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su radiospeed.it.

7 piccole invenzioni che ci hanno cambiato la vita - Focus.it

Un'altra importante invenzione italiana riguarda il cinema. Uno dei pionieri del cinematografo fu infatti Filoteo Alberini che, prendendo spunto da un'invenzione di Edison, progettò una macchina per la ripresa e la proiezione delle immagini, che chiamerà "kinetografo".

Le invenzioni italiane più importanti della Storia

Invenzione. Con l'invenzione abbiamo una ipotesi affine, ma diversa dalla occupazione. In quel caso, infatti, si trattava dei beni mobili "abbandonati", qui, invece, si fa riferimento a cose mobili "smarrite" .

LIBRI CORRELATI