La rivoluzione che viene. Come ripartire dopo la fine del capitalismo

Radiospeed.it La rivoluzione che viene. Come ripartire dopo la fine del capitalismo Image
DESCRIZIONE

Il capitalismo è oramai al tramonto. Entro un paio di generazioni non esisterà più, perché è impossibile mantenere un ritmo di crescita infinito su un pianeta dalle risorse finite. Eppure, di fronte a questo scenario, la reazione istintiva è di aggrapparsi a ciò che esiste perché non si riesce a concepire un'alternativa che non sia ancora più oppressiva e distruttiva. Ma è l'immaginazione politica ad aver raggiunto un vicolo cieco, oppure è il capitalismo stesso a sistematizzare la depressione, a toglierci scientemente la capacità di pensare un altro futuro? Secondo Graeber, è proprio il potere economico e politico a indurci a credere che non vi siano soluzioni differenti da esso. È un sistema pronto perfino ad autodistruggersi, piuttosto che tentare strade diverse.

INFORMAZIONE

AUTORE: David Graeber

DIMENSIONE: 4,33 MB

DATA: 2012

NOME DEL FILE: La rivoluzione che viene. Come ripartire dopo la fine del capitalismo.pdf

Leggi il libro di La rivoluzione che viene. Come ripartire dopo la fine del capitalismo direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di La rivoluzione che viene. Come ripartire dopo la fine del capitalismo in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su radiospeed.it.

GRAMSCI E LA RIVOLUZIONE D'OTTOBRE | Rifondazione Comunista

Se da un lato l'opinione di molti esperti diverge sulle cause, le conseguenze e le soluzioni da applicare in merito alla crisi economica attuale; dall'altro un fattore li accomuna: il sistema capitalistico è in crisi. Come ha affermato il sociologo, scrittore e docente italiano Luciano Gallino nel suo libro Finanzcapitalismo - La civiltà del denaro […]

La Rivoluzione industriale - La Gazzetta delle Medie

Capitalismo. Sistema economico nel quale la produzione di beni e servizi è svolta, per la maggior parte, da imprese private che operano con il criterio del profitto e scambiano i loro prodotti sulla base di un sistema di prezzi che si forma liberamente nel mercato. Il capitalismo ha origini antiche, ma ha dovuto attendere l'età moderna, con la sua disponibilità di lavoro libero e l ...

LIBRI CORRELATI