La concorrenza come bene pubblico. Il caso Microsoft

Radiospeed.it La concorrenza come bene pubblico. Il caso Microsoft Image
DESCRIZIONE

Il volume ricostruisce le varie fasi del procedimento e illustra a un lettore non specialista le principali problematiche economiche e giuridiche affrontate nel caso Microsoft: dall'individuazione del potere monopolistico della società, alla ricostruzione delle sue manovre per presidiare il settore del software, all'epilogo finale nel quale il Dipartimento di Giustizia ha richiesto il suo smembramento. Nell'esposizione delle varie questioni, è stata dedicata una particolare cura nel fornire il punto di vista delle diverse parti coinvolte: il lettore è quindi messo nella stessa posizione del giudice e può giungere ad una autonoma valutazione.

INFORMAZIONE

AUTORE: Pierluigi Sabbatini

DIMENSIONE: 10,20 MB

DATA: 2000

NOME DEL FILE: La concorrenza come bene pubblico. Il caso Microsoft.pdf

Siamo lieti di presentare il libro di La concorrenza come bene pubblico. Il caso Microsoft, scritto da Pierluigi Sabbatini. Scaricate il libro di La concorrenza come bene pubblico. Il caso Microsoft in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su radiospeed.it.

Il principio della libera concorrenza: fondamento e tipologie.

il bene) beni non escludibili (non posso escludere nessuno dall'"uso") Le risorse ambientali come bene pubblico L'uso (produzione) di un bene pubblico prevede la generazione di costi (benefici) sociali che non possono essere oggetto di scambio volontario (Esternalità). Beni pubblici ed esternalità

addio windows phone... - Microsoft Community

"La salute è un bene pubblico. Ma non negli Usa" Non credo che ci sia da aggiungere qualcosa ad un paese con la pistola perennemente alla cintola e dove la giustizia è la reale metafora del ladro di cavalli appeso alla forca davanti al saloon

LIBRI CORRELATI